FANDOM


Tom-e-jerry-kids-ita

Tom e Jerry Kids (Tom & Jerry Kids Show) è una serie televisiva a cartoni animati prodotta da Hanna-Barbera e Turner Entertainment, con protagonisti i personaggi della serie di cortometraggi Tom & Jerry. Come fa intendere il titolo, nella serie i personaggi di Tom Cat e Jerry Mouse sono ridisegnati come cuccioli, mentre gli altri protagonisti (Droopy, Dripple, Spike e Tyke) mantengono il loro normale aspetto ed età. La serie venne trasmessa su Fox, nel blocco Fox Kids, dal 1990 al 1993. Droopy e Dripple furono protagonisti del breve spin-off Droopy capo detective (1993-1994).

Prima TV italiana Modifica

In Italia, la serie è stata trasmessa per la prima volta dal 1991.

Storia Modifica

La serie fu una co-produzione di Hanna-Barbera e Turner Entertainment, che aveva acquistato il franchise di Tom & Jerry nel 1986 dalla MGM. L'azienda madre Turner Broadcasting System avrebbe comprato la Hanna-Barbera alla fine del 1991, a partire dalla terza stagione.

La serie è più simile ai cortometraggi cinematografici diretti dagli stessi William Hanna e Joseph Barbera rispetto alle precedenti serie televisive, anche in termini di livello di violenza (benché più mite dei corti originali di Hanna e Barbera). Ogni episodio è composto da tre segmenti. Gli episodi delle prime due stagioni contenevano due segmenti con protagonisti Tom e Jerry e uno con Droopy e Dripple o Spike e Tyke. Nei segmenti di Droopy appaiono anche il lupo (col nome di Mc Wolf) e Red (col nome di Miss Vavoom), altri due personaggi di Tex Avery. Inoltre furono inventati i personaggi di Calaboose Cal, Slowpoke Antonio, Kyle the Cat e Clyde the Cat. Tuttavia, le stagioni successive divennero più variegate in termini di personaggi presenti. I personaggi che ebbero dei loro segmenti includono Slowpoke Antonio, Kyle the Cat e Wildmouse. Spesso nella quarta stagione è presente un solo segmento con Tom e Jerry. Ci fu anche un episodio che includeva Blast-Off Buzzard e Crazylegs (in cui effettivamente parlavano) da Orsi radioamatori.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.