FANDOM


File:Superman.jpg

Superman (Superman: The Animated Series), nota in Italia anche come Le avventure di Superman, è una serie televisiva animata statunitense basata sul personaggio Superman ideato da Joe Shuster e Jerry Siegel per la DC Comics. Realizzata dalla Warner Bros. Television, è andata in onda su Kids' WB dal 6 settembre 1996 al 12 febbraio 2000. In Italia è andata in onda su Rete 4 nel 1998 all'interno del contenitore Game Boat e riproposta nel 2005 sul canale del digitale terrestre Boing e nel 2008 anche su Italia 1.

Si tratta della seconda serie animata del DC Animated Universe dopo la nota serie Batman che, come quest'ultima, è stata lodata per la complessità delle sue tematiche, la maturità e la modernizzazione del protagonista. Verso la metà della serie, viene trasmessa Batman - Cavaliere della notte con il quale andrà in onda in uno show unico noto come Batman/Superman Adventures.

Dalla serie sono stati tratti due lungometraggi: Superman - L'ultimo figlio di Kripton (Superman: The Last Son of Krypton, 1996), unione dei primi tre episodi della serie, e Batman e Superman - I due supereroi (The Batman/Superman Movie, 1998), unione dei tre episodi I migliori del mondo della seconda stagione.

Il tranquillo e tecnologicamente avanzato pianeta Krypton è squassato da strani terremoti. Lo scienziato Jor-El indaga sul fatto, fin quando non scopre la verità: il suo amato pianeta sta per esplodere. Cerca invano di convincere il Consiglio Planetario a evacuare tutti gli abitanti nella Zona Fantasma perché Brainiac, l'intelligenza artificiale kryptoniana, ritiene le sue analisi scorrette. In realtà viene fuori che Brainiac sa benissimo che Jor-El ha ragione ma mente spudoratamente al Consiglio per evitare di essere sacrificato per avere un piano d'evacuazione d'emergenza e il pianeta è veramente valutato. Con un ultimo disperato sforzo Jor-El e sua moglie Lara riescono a fare scappare su un razzo il loro piccolo figlio Kal-El, poco prima che si scateni l'apocalisse. In questo modo il bambino si salva, diventando l'ultimo kriptoniano in vita, ma riesce a farcela dal mondo morente anche Brainiac che farà un viaggio per l'universo. La navetta contenente il bambino atterra sulla Terra, in Kansas, dove Kal-El viene trovato da due coniugi senza eredi, Matha e Jonathan Kent, che lo adottano e lo crescono come se fosse loro. Il piccolo, ribattezzato Clark, fin da subito comincia a sviluppare superpoteri inaspettati, come la capacità di volare, la supervelocità, la vista calorifica e molti altri. Quando diventa adulto si sposta dal piccolo paesino di Smallville alla grande città di Metropolis, dove diventa il supereroe noto come Superman, nascondendo la sua identità lavorando come giornalista presso il Daily Planet. Qui conosce l'intrepida giornalista Lois Lane, di cui s'innamora, e il giovane fotografo Jimmy Olsen.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.