FANDOM


File:Aladdinserieanimata.png

Aladdin è una serie televisiva animata basata sull'omonimo film del 1992, prodotto anch'esso dalla The Walt Disney Company e andata in onda nel triennio 1994-1996.

La serie mantiene gli stessi personaggi e ambientazioni, seppure gli stessi sono sostanzialmente più scanzonati e le storie meno cupe e complesse per renderli adatti ad un pubblico infantile, e si colloca cronologicamente dopo la pellicola originale e il sequel, Il ritorno di Jafar, del 1994, e prima di Aladdin e il re dei ladri, del 1996.

In Italia gli episodi sono apparsi per la prima volta sulle reti Rai, da lunedì a venerdì all'interno di Solletico e il sabato pomeriggio su Rai 1 all'interno di Disney Club, la domenica mattina su Rai 2 all'interno di Domenica Disney e di nuovo da lunedì a venerdì all'interno di Go-Cart Mattina nel 2005. Successivamente il cartone animato verrà riproposto su Disney Channel dalla fine degli anni '90 al 2004 e Toon Disney nel periodo 2004/2011 (Disney Junior dal 2011 ad oggi).

La sigla del cartone s'intitola Le notti d'oriente (Arabian Nights), composta da Howard Ashman, che faceva già parte della colonna sonora del film originale che, in quell'occasione era cantata in originale da Bruce Adler e in italiano da Daniele Viri, ha il testo tratto dal film Il ritorno di Jafar (1994) con le immagini già tratte dal film e dalla serie animata.

Fino ad oggi non ci sono ancora stati comunicati ufficiali da parte della Disney per l'uscita della serie in DVD. Vi è stata solo un'unica uscita in VHS datata febbraio 2002 intitolata "Aladdin & Jasmine - Amore al Chiaro di Luna" che include due episodi della serie: Prigioniera della Luna e Un amore cosmico. Tuttavia alcuni episodi sono stati pubblicati nell'aprile 1997 dalla Disney Video in parte delle videocassette "Disney Video Family" allegate ai quotidiani del Corriere della Sera.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.